Trekking per anziani, tutti i benefici

" Il trekking per gli anziani rappresenta un tipo di attività eccellente, che aiuta mente e corpo a stare meglio. "

Data: 9/8/18 | Vista: 434

Trekking per anziani, tutti i benefici

Trekking per anziani, l'attività fisica che mantiene giovani

Sappiamo tutti quanto le passeggiate facciano bene a qualunque et√†, ma allorch√© si parla di trekking si unisce anche una passione nel seguire una disciplina davvero piacevole. Infatti, il trekking per anziani √® assolutamente consigliato, con la sola raccomandazione di preferire percorsi facilitati indicati proprio per la terza et√† e per chi ha esigenze specifiche. 

A breve approfondiremo l'argomento, ma prima ti ricordiamo che se cerchi maggiori informazioni sulla nostra casa di riposo, puoi contattarci direttamente qui, da questo sito: ti risponderemo in tempi brevissimi! 

I benefici del trekking per anziani sul fisico

Ma quali sono i benefici del trekking per anziani sul fisico? Per prima cosa, bisogna dire che qualunque tipo di attivit√† fisica va a migliorare il tono muscolare: in tal senso, il soggetto sviluppa un maggior senso dell'equilibrio, scongiurando il pericolo di cadute accidentali dovute alla normale diminuzione della massa muscolare nella terza et√†. 

Benefici fondamentali ne trae anche il cuore, che si rafforza grazie ad un allenamento costante ma sostenibile. Chi soffre di diabete potr√† notare dei cambiamenti immediati, specie se parliamo di diabete di tipo alimentare, senza considerare che camminare aiuta a prevenire l'obesit√† e a perdere qualche chilo in eccesso. Infine, ricordiamo che anche il cervello trae benefici sostanziali dal trekking, avendo la possibilit√† di usufruire di una maggiore ossigenazione, cos√¨ come la respirazione. 

I benefici del trekking sulla mente

Fare trekking da anziani garantisce benefici anche sulla mente. Aiuta a socializzare con altre persone, incrementando l'empatia fra i partecipanti, che magari si trovano ad affrontare le stesse difficolt√† durante il percorso. Stare all'aria aperta aiuta a sentirsi bene, specie quando il trekking √® un percorso di tipo naturalistico e non urbano, poich√© la natura ha un effetto rilassante e calmante, panico oseremmo dire. Inoltre, stare al sole aumenta il buonumore nonch√© il livello di produzione della vitamina D, che rafforza l'apparato scheletrico e il sistema immunitario. 

Tirate le somme, dunque, pare che il trekking per anziani sia la scelta migliore per un'attivit√† fisica completa e piacevole. Naturalmente, come regola base √® necessario non esagerare, specie se si √® alle prime esperienze e di procedere per gradi. 

Cerchi assistenza per una persona anziana? La nostra casa di riposo L'Arca di No√® si trova a pochi minuti d'auto da Roma Nord e da Viterbo, immersa in un contesto tranquillo e rilassante, cos√¨ come puoi gi√† notare facendo un tour virtuale sul sito. Contattaci per avere maggiori info, ti risponderemo in pochissimo tempo!   


Contattaci Subito!

"Trekking per anziani, tutti i benefici "

Voto: 5 su 5
di 1 votanti.

Voti Articolo


Torna Su
Aiuto
Chiedi Info
Scrivici per informazioni