Tai chi anziani, la disciplina che fa bene

" Il tai chi per gli anziani è una disciplina perfetta, che aiuta l'equilibrio e riduce le cadute: a confermarlo è un recente studio. Ne parliamo nel nostro approfondimento di oggi. "

Data: 12/7/19 | Vista: 227

Tai chi anziani, la disciplina che fa bene

Tai chi anziani, un'antica arte cinese

Il tai chi è un'antica arte marziale cinese, oggi molto nota anche in Occidente. In pratica si tratta di una tecnica di autodifesa, ma che, se praticata dagli anziani nelle giuste modalità, può aiutarli a recuperare un buon equilibrio e una maggiore prontezza di riflessi.

Prima di entrare nel merito del nostro argomento di oggi, ti ricordiamo che la nostra casa di riposo si trova a pochi chilometri da Roma Nord e da Viterbo ed offre assistenza professionale per anziani: contattaci per saperne di più! 

Riduzione delle cadute per gli anziani che praticano tai chi

Secondo un recente studio su di un gruppo di 670 settantenni operato da un team dell'Oregon Research Institute, è emerso che gli anziani che praticano il tai chi hanno avuto una riduzione sostanziosa delle cadute accidentali, migliorando l'equilibrio personale e la prontezza dei riflessi. 

Dalle analisi è emerso che gli anziani che praticano tai chi hanno miglioramenti fisici più rilevanti rispetto a color che praticano attività come la ginnastica dolce e lo stretching, discipline generalmente consigliate per la terza età. 

Benessere cognitivo

Oltre ai benefici di ordine fisico, gli anziani che fanno tai chi ottengono dei benefici interessanti anche a livello cognitivo: ciò rende questa attività assolutamente indicata per ogni anziano che vuole mantenersi giovane ed in salute. 

Cerchi assistenza per una persona anziana? Contattaci!


Torna Su
Aiuto
Chiedi Info
Scrivici per informazioni