Rallentare invecchiamento, un farmaco antidiabete sembra riuscirci

" Rallentare l'invecchiamento e vivere meglio potrebbe essere possibile grazie a un farmaco antidiabete. Entra e scopri i dettagli! "

Data: 30/12/15 | Vista: 739

Rallentare invecchiamento, un farmaco antidiabete sembra riuscirci

Rallentare l'invecchiamento: la metformina potrebbe permetterci di vivere meglio e più a lungo

Stando ai risultati di recenti ricerche, riuscire a rallentare l'invecchiamento potrebbe essere possibile grazie a un noto farmaco antidiabete: la metformina. Alcuni studiosi, a tal proposito, si apprestano a condurre le adeguate sperimentazioni sugli esseri umani.

Continua a leggere per saperne di più e se hai bisogno di assistenza per un anziano, contattaci!

La metformina e la sua capacità di rallentare l'invecchiamento

La metformina è uno dei farmaci a basso costo più utilizzati nelle terapie antidiabete. Stando alle osservazioni di alcuni studiosi, però, avrebbe anche la straordinaria capacità di permetterci di vivere meglio e più a lungo.

Quella che per ora resta soltanto un'ipotesi ancora da dimostrare completamente, nasce dall'osservazione che i diabetici trattati con questo farmaco, sebbene abbiano a causa della loro patologia una vita media inferiore di circa 8 anni rispetto ai non diabetici, riuscirebbero a vivere meglio e più a lungo.

Attualmente questa particolare caratteristica della metformina pare sia stata confermata attraverso la sperimentazione animale: i topi e i vermi trattati con questo farmaco sono riusciti a vivere più a lungo e in salute.

Rallentare l'invecchiamento: al via la sperimentazione umana

Il grande beneficio che la metformina riuscirebbe a mettere a disposizione, in particolare, sarebbe quello di riuscire ad agire in modo positivo su tutto l'organismo migliorando lo stato di salute e, di conseguenza, permettendoci di vivere più a lungo.

I presupposti sembrano esserci tutti tanto che la sperimentazione umana dei benefici di questo farmaco potrebbe iniziare a breve. La metformina, infatti, sarà sperimentata su un gruppo di circa 3000 anziani di età compresa tra i 70 e gli 80 anni, affetti o con predisposizione a patologie gravi quali il cancro, le demenze senili e le malattie cardiache.

Non ci resta altro da fare che attendere i risultati.

Hai bisogno di assistenza per un anziano? Siamo a tua disposizione: contattaci!


Contattaci Subito!

"Rallentare invecchiamento, un farmaco antidiabete sembra riuscirci "

Voto: 5 su 5
di 1 votanti.

Voti Articolo


Torna Su
Aiuto
Hai bisogno di aiuto?