Musicoterapia per anziani, una tecnica dai molti benefici

" La musicoterapia per gli anziani e i malati di Alzheimer si è rivelata una tecnica molto valida: aiuta le persone a stare meglio. Entra per scoprirne i benefici! "

Data: 26/5/16 | Vista: 2361

Musicoterapia per anziani, una tecnica dai molti benefici

Musicoterapia per anziani: i benefici che mette a disposizione

La musicoterapia per gli anziani può rivelarsi una tecnica molto utile in ambito assistenziale soprattutto per quelle persone che hanno la necessità di vivere all'interno di strutture diverse dalla propria abitazione. Il passaggio dalla propria abitazione a una casa di riposo o a una RSA, infatti, può essere traumatico e la musicoterapia può aiutare l'anziano a non chiudersi in se stesso.

Continua a leggere per scoprire i benefici che mette a disposizione e se hai bisogno di una casa di riposo siamo a tua disposizione: contattaci subito! Ti risponderemo in poco tempo!

I vantaggi della musicoterapia per gli anziani in casa di riposo

All'interno delle strutture di assistenza la musicoterapia per anziani integra spesso l'attività di animazione. Essa tende a far leva, inoltre, sul background sonoro e musicale degli anziani costituito generalmente da ricordi importanti legati a eventi sonori, canti tradizionali, attività di gruppo inerenti alla musica (il ballo, per esempio), l'uso di strumenti musicali, ecc.

Tutto questo materiale diventa spesso lo strumento attorno al quale ruota la musicoterapia per anziani che prende forma attraverso canti, ascolto, attività legate al ballo oppure al suonare degli strumenti musicali.

Nel contesto tipico di una casa di riposo la musicoterapia, così, può permettere agli anziani di esprimere il loro mondo interiore e le loro emozioni in modo da superare i periodi caratterizzati da depressione e sconforto.

Musicoterapia e anziani affetti da Alzheimer

Le ricerche che dimostrano i vantaggi che la musicoterapia mette a disposizione degli anziani sono sempre pi√Ļ numerosi. Nel 2001, per esempio, l'American Academy of Neurology ha studiato i benefici che questa tecnica pu√≤ mettere a disposizione degli anziani malati di Alzheimer. √ą stato scoperto che permette di migliorare le loro capacit√† funzionali e di limitare i disturbi del comportamento che questa patologia spesso provoca in chi ne soffre.

Questo probabilmente anche perché la musica riesce a intervenire sull'umore delle persone fungendo da calmante verso la rabbia e l'aggressività.

La musicoterapia, quindi, permette di migliorare la qualità della vita degli anziani soprattutto se vivono all'interno di strutture di cura e assistenza. Sei alla ricerca di una casa di riposo per anziani? Siamo a tua disposizione: contattaci adesso! Ti risponderemo in poco tempo!

Contattaci Subito!

"Musicoterapia per anziani, una tecnica dai molti benefici "

Voto: 5 su 5
di 1 votanti.

Voti Articolo


Torna Su
Aiuto
Chiedi Info
Scrivici per informazioni