Coronavirus ed anziani, sintomi, precauzioni e vaccino

" Il coronavirus può colpire anche gli anziani. Vediamo assieme quando preoccuparsi e quali sono i sintomi, le precauzioni da adottare e se esiste un vaccino per il coronavirus. "

Data: 31/1/20 | Vista: 212

Coronavirus ed anziani, sintomi, precauzioni e vaccino

Coronavirus ed anziani, allarme in tutto il mondo

Il coronavirus può attaccare qualunque tipo di persona, anziani compresi. Anzi, data la particolare fragilità di questi soggetti è ancora più importante conoscere tutto su questo virus per scongiurare un eventuale contagio. Avvalendoci delle informazioni rilasciate dal sito web ufficiale del Ministero della Salute, cerchiamo di fare chiarezza sull'argomento.

Prima di entrare nel vivo del nostro argomento di oggi, ti ricordiamo che se cerchi assistenza per una persona anziana nella zona di Roma Nord e di Viterbo, la nostra residenza per la terza età offre i suoi servizi ad anziani autosufficienti e parzialmente autosufficienti. Contattaci per saperne di più! 

Cos'è il coronavirus e quali sono i sintomi

Per coronavirus si intende una famiglia di virus che vanno a provocare complicazioni di tipo respiratorio, dal banale raffreddore fino a malattie più gravi e complesse come la sindrome mediorientale MERS e la sindrome respiratoria acuta grave SARS. Il virus di cui tutti parlano è il 2019-nCoV, identificato per la prima volta in Cina non più di 30 giorni fa. Al momento, se ne sa ancora troppo poco, ma il coronavirus è stato da pochissimo isolato da tre ricercatrici italiane: dunque, a breve, ci potranno essere informazioni e studi più dettagliati.

Per ciò che concerne i sintomi del coronavirus negli anziani ed in tutti gli altri soggetti si segnalano febbre, tosse, difficoltà respiratorie generiche e, nei casi più gravi, polmonite, sindrome respiratoria acuta grave ed insufficienza renale. 

Anziani, quali precauzioni per il coronavirus?

Ancora una volta, le indicazioni ci vengono fornite dal Ministero della Salute, che ci invita alla massima igiene personale ed alimentare. Dunque, lavare sempre le mani con acqua e sapone o soluzioni specifiche, indossare una mascherina quando si frequentano luoghi potenzialmente pericolosi, utilizzare fazzoletti usa e getta, e così via. 

Naturalmente, è bene evitare il contatto con soggetti che presentano i sintomi summenzionati, quando possibile. Se invece si accusano uno o più sintomi, è bene contattare il proprio medico di fiducia e seguire le normali procedure di igiene appena descritte. 

Nel caso in cui si sia soggiornato in Cina e si presentano i sintomi nelle due settimane successive al rientro, è bene contattare il numero telefonico gratuito del Ministero della Salute 1500. 

Esiste il vaccino per il coronavirus per gli anziani?

Il virus è stato appena isolato, dunque per trovare un vaccino ci vorranno tempi medio-lunghi. Al momento, dunque, non esiste un vaccino per il coronavirus per gli anziani, così come per qualunque altro soggetto.

Cerchi assistenza per una persona anziana a Roma Nord o a Viterbo, contattaci


Contattaci Subito!

"Coronavirus ed anziani, sintomi, precauzioni e vaccino "

Voto: 5 su 5
di 1 votanti.

Voti Articolo


Torna Su
Aiuto
Chiedi Info
Scrivici per informazioni