Consigli antincendio per anziani che vivono soli

" Scopri i nostri consigli antincendio per gli anziani che vivono da soli in casa: tutti i suggerimenti per ridurre il rischio di incidenti domestici! "

Data: 20/9/17 | Vista: 499

Consigli antincendio per anziani che vivono soli

Consigli antincendio per anziani: per vivere con maggiore sicurezza

La sicurezza antincendio è molto importante per gli anziani che vivono da soli in casa o per coloro che trascorrono molto tempo da soli. Il pericolo del fuoco quando si tratta di persone anziane è sempre molto presente: stando alle statistiche relative alla sicurezza domestica, infatti, il numero degli incendi che si sviluppano in casa con persone di età superiore ai 65 anni è il doppio rispetto agli altri tipi di incidenti domestici. È stato stimato che solo negli Stati Uniti il numero di anziani di età superiore ai 75 anni che muore a causa di un indicente domestico con il fuoco è il triplo rispetto a quelli la cui morte è causata da altri incidenti domestici.

Per questo è importante tenere a mente i nostri consigli antincendio per anziani: possono aiutare a ridurre il rischio di questo tipo di incidenti domestici.

Sei alla ricerca di una casa di riposo per una persona anziana? Non esitare: contattaci adesso! Ti risponderemo in poche ore!

Consigli antincendio per gli anziani

Maggior cautela in cucina

La cucina è la stanza in cui si verifica il maggior numero degli incendi. Al momento della cottura degli alimenti gli anziani devono prestare molta attenzione ai fornelli. Bisogna evitare di lasciare i fornelli accesi e verificare sempre prima di andare a dormire che la stufa a gas sia accuratamente spenta. Il cibo in cottura deve essere controllato frequentemente così da non essere dimenticato sul gas acceso: avere con sé un cucchiaio di legno può essere un buon promemoria in questi casi. Riuscire a ridurre il rischio di incendi in cucina è un passo molto importante perché è proprio questa la stanza nella quale tendono a verificarsi più spesso.

Attenzione agli elettrodomestici che riscaldano

Prima di allontanarsi da casa per un lungo periodo di tempo o prima di andare a dormire sarebbe meglio staccare la spina di tutti gli elettrodomestici che tendono a riscaldare. Allo stesso modo bisogna evitare di lasciare i panni ad asciugare vicino le fonti di calore e soprattutto nei pressi di stufe e caminetti.

È abbastanza frequente che gli anziani tendano a dimenticare accesi gli scaldini portatili elettrici quando escono di casa o vanno a dormire: bisogna prestare molta attenzione in questi casi perché possono surriscaldare e prendere fuoco. Lo stesso vale per le coperte elettriche: bisogna accenderle per brevi periodi di tempo e sempre sotto accurata supervisione. Nel caso in cui si noti un danneggiamento della coperta essa va gettata via per maggiore sicurezza.

Attenzione alle sigarette

Un’altra frequente causa di incendio nelle case abitate dalle persone anziane che vivono sole sono le sigarette. Fumare a letto è una pessima abitudine per tutti, soprattutto per gli anziani. È consigliabile, inoltre, svuotare il posacenere ogni volta che è stato utilizzato; in alternativa è consigliabile non lasciarlo nei pressi di tessuti o mobili che possono prendere fuoco.

Hai bisogno di assistenza per una persona anziana? Non esitare: contattaci adesso! Ti risponderemo in poco tempo!

Contattaci Subito!

"Consigli antincendio per anziani che vivono soli "

Voto: 5 su 5
di 1 votanti.

Voti Articolo


Torna Su
Aiuto
Chiedi Info
Scrivici per informazioni