Caduta capelli anziani, cosa fare?

" La caduta dei capelli negli anziani è un processo abbastanza frequente, che però può essere di varia natura, specie se interessa il gentil sesso. "

Data: 30/5/18 | Vista: 335

Caduta capelli anziani, cosa fare?

Caduta capelli anziani, non sempre è ereditarietà

Quando un anziano perde i capelli, molto spesso si dà la colpa all'età o, più in generale, all'ereditarietà. Ma non sempre la caduta dei capelli negli anziani ha cause ereditarie, specie quando a soffrire di tale problema sono le donne. Infatti, un diradamento della chioma è comune sia nelle donne, che negli uomini di una certa età e, in alcuni casi, può essere un campanello d'allarme da non sottovalutare. 

Prima di entrare nel vivo dell'argomento di oggi, se necessiti di maggiori informazioni sulla nostra casa di riposo, ti ricordiamo che puoi contattarci in qualunque momento attraverso il nostro sito: ti risponderemo nel più breve tempo possibile! 

Le cause della perdita dei capelli negli uomini e nelle donne della terza età  

Vediamo prima di tutto quali sono le cause delle perdita dei capelli negli anziani. Come già accennato in precedenza, l'ereditarietà ha un suo peso importante e colpisce in particolar modo gli uomini; anche le donne soffrono della calvizia come problema ereditario, ma in percentuale minore rispetto agli uomini. 

La caduta dei capelli negli anziani può essere anche provocata da patologie specifiche, come la psoriasi del cuoio capelluto, l'alopecia areata, la follicolite e la dermatite seborroica. In alcuni casi, invece, può essere un campanello d'allarme che indica che c'è qualcosa che non va nel corpo; può trattarsi di stress, di un dimagrimento repentino, ma anche di una terapia farmacologica che ha nelle controindicazioni proprio la caduta dei capelli. 

Le cure e i rimedi per la perdita di capelli nell'anziano

Esistono delle cure e dei rimedi per la perdita di capelli nell'anziano? La risposta è: dipende. Dipende principalmente dalla causa che ha scatenato il problema, se questa è risolvibile o meno. In linea generale, possiamo affermare che anche i capelli invecchiano, così come tutte le altri parti del corpo, ed avere una chioma fluente come in gioventù non è possibile nella maggior parte dei soggetti. 

Se la perdita di capelli negli anziani è dovuta ad un fattore ereditario, cure e rimedi si rivelano dei palliativi poco soddisfacenti. Nei casi in cui il diradamento dei capelli dia problemi di natura psicologica, specie quando parliamo di donne, allora potrebbe essere molto utile far ricorso ad una parrucca: oggi in commercio ne esistono di praticamente perfette e sarà difficile per chi guarda capire che si tratti di una parrucca e non di capelli veri. Se invece la caduta dei capelli è dovuta a patologie, stress o a qualche particolare farmaco, la soluzione è più semplice e trovare un modo circa come fermare la caduta dei capelli nelle donne e negli uomini della terza età sarà molto più facile grazie alla consulenza di un medico specialista (da interpellare a seconda dei casi). 

Cerchi assistenza per una persona anziana? Contattaci per sapere tutto sulla nostra struttura L'Arca di Noè: ti risponderemo in pochissimo tempo!


Torna Su
Aiuto
Chiedi Info
Scrivici per informazioni